• Home
  • Attività scientifiche

Attività scientifiche

Attività scientifiche della Fondazione Abruzzese per le Scienze della Vita ONLUS

La Fondazione Abruzzese per le Scienze della Vita ONLUS è una Fondazione di Ricerca Scientifica di particolare interesse sociale, che agisce ai sensi dell’art.10 comma 1 lettera A n. 11 del D.Lgs. 460/1997 e del DPR n. 135 del 20 marzo 2003.
La Fondazione Abruzzese per le Scienze della Vita ONLUS destina i contributi che riceve dalle liberalità dei cittadini e dai fondi del 5xmille del MIUR (Ricerca Scientifica) e del Ministero del Lavoro (Volontariato) per sostenere la ricerca scientifica, mediante l’assegnazione di progetti di ricerca, premi per tesi di dottorato in ambito biomedico e altro presso le Università Abruzzesi.
I fondi del 5xmille 2013-14 del MIUR e 2013 del Ministero del Lavoro sono stati assegnati a progetti di ricerca da svolgere presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara o per la pubblicazione di articoli scientifici (2015-16).

Progetti di ricerca sostenuti con il contributo del 5xmille 2013-14 del MIUR e dell’Agenzia delle Entrate

Responsabile di progetto:
Dott. Michele Sallese già capo dell’Unità di Post-Genomica della Fondazione Mario Negri Sud, Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Mediche, Orali e Biotecnologiche dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara.

Responsabile di progetto:
Prof. Mario Romano, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Mediche, Orali e Biotecnologiche dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, in collaborazione con il Dott. Virgilio Evangelista e della Dott.ssa Licia Totani, già Capi del Laboratorio di Biologia e Farmacologia Vascolare e dell’Unità di Biomarcatori Vascolari della Fondazione Mario Negri Sud.

Responsabile di progetto:
Dott. Bartolo Favaloro, Dipartimento di Scienze Mediche, Orali e Biotecnologiche, Università “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara.

Responsabile di progetto:
Prof.ssa Assunta Pandolfi, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Mediche, Orali e Biotecnologiche dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, in collaborazione con la Dott.ssa Maria Di Girolamo, già capo del Laboratorio di Trasduzione del Segnale della Fondazione Mario Negri Sud e della ricercatrice Gaia Fabrizio.

Pubblicazione dell’articolo “Roflumilast inhibits leukocyte–platelet interactions and prevents the prothrombotic functions of polymorphonuclear leukocytes and monocytes” di L . Totani, C. Amore, A. Di Santo, G. Dell’Elba, A. Piccoli, N. Martelli, H. Tenor, R. Beume and V. Evangelista J Thromb Haemost 2016; 14: 191–204.

Articolo “PDI as suppressor of Sar1 and COPII function: evidence on ER export of procollagen”, O. Martella, A. Fusella, M. Bao Cutrona: a completamento di un progetto di ricerca condotto presso il Consorzio-Fondazione Mario Negri Sud.

I fondi del 5xmille 2014 del Ministero del Lavoro sono stati utilizzati per l’assegnazione di n.3 Premi per le migliori tesi di dottorato di ricerca in campo biomedico dell’anno 2017, svolte presso le università abruzzesi, mediante bando di concorso emesso il 26 gennaio 2018.

Bando di concorso x n.3 Premi di Tesi di Dottorato di Ricerca in campo biomedico conseguito nel 2017 presso le università abruzzesi.

I fondi del 5xmille 2015 sono stati attribuiti, mediante bando di concorso emesso il 10 aprile 2018, a n.2 progetti di ricerca da svolgere, rispettivamente presso l’Università dell’Aquila, l’Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara e l’Università di Teramo.

Bando di concorso x n. 2 Progetti di Ricerca dell’ammontare di euro 5.000,00 (cinquemila/00) ciascuno, riservato a Dottori di Ricerca in campo biomedico, titolari di Borsa di Studio, Assegno di Ricerca o Ricercatori presso una delle tre Università Abruzzesi, finalizzati ad attività di ricerca sulle principali patologie che affliggono l’uomo, da svolgersi presso le stesse Università.

FONDAZIONE ABRUZZESE PER LE SCIENZE DELLA VITA ONLUS • C.F. 90014420690 - 2018
Privacy Policy